Evento > 13.07.18

Baveno

Venerdì 13 luglio 2018, ore 22:00

 

Nell’ambito del Festival Tones on the Stones, alla dodicesima edizione, spettacolo di Tango argentino presso lo stabilimento Cava Seula.

 

Uno spettacolo di tango oggi non può prescindere dalle molteplici sfaccettature che compongono questa musica, questa danza, questa forma letteraria.
Quello che viene comunemente chiamato tango argentino ha in realtà origini misteriose forse caraibiche, forse addirittura africane ed è un coacervo di cultura, musicalità, un insieme di esperienze, provenienti dagli ambiti più variegati, che dopo essersi fuse, esplodono fino a tornare alla propria origine in forma modificata se non addirittura rafforzata.
Il tango, dopo essere stato per quasi un secolo prodotto di nicchia conosciuto quasi solo in Argentina, è diventato un vero e proprio fenomeno internazionale, così le sue melodie e suoi ritmi sembrano alle nostre orecchie quanto mai familiari e creano un’esperienza coinvolgente, a tratti totalizzante, perché intrisi di una magia che è difficile spiegare a parole.
La nuova formazione MALTANGO si ripropone di portare in scena questa magia, grazie ad una lettura nuova, energica, ma allo stesso tempo attenta e rigorosa.
Il repertorio proposto, che va da Piazzolla a D’Arienzo, da Pugliese a Troilo, unitamente all’utilizzo di una strumentazione tipica, che include il bandoneon, strumento simbolo del tango, conduce lo spettatore attraverso una sorta di viaggio temporale, oltre che geografico. Lo spettacolo, costruito per includere in scena la presenza dei ballerini, altra anima del tango, trasmette al pubblico le emozioni forti e appassionanti che ne fanno un momento unico.
Lo spettacolo inizia con la musica di Astor Piazzolla e si chiude con La Cumparsita, una sorta di inno nazionale del tango, quasi a voler idealmente chiudere il cerchio.
LA JUNTA ESCONDIDA collabora con diversi musicisti e ballerini che di volta in volta integrano la formazione e completano lo spettacolo.

Per questa particolare occasione l’organico si allarga a otto musicisti oltre alla partecipazione di due coppie di ballerini:

Giampaolo Costantini – Bandoneon
Alessandro Costantini – Pianoforte
Leonardo Spinedi – Violino e Chitarra
Franco Bertolino – Viola
Hector Faustini – Contrabbasso
Riccardo Balsamo – Pianoforte
Raul Dosset – Flauto
Gianluca Berti e Federica Bolengo – prima coppia di ballerini
Marco Palladino e Lara Carminati – seconda coppia di ballerini

 

Prevendite online a partire da giovedì 26 aprile http://tonesonthestones.com/biglietteria/

 

Scarica qui il comunicato stampa!


Musica e spettacoli


Font Resize
Contrasto