Lungo il percorso di avvicinamento alla via ferrata, a circa venti minuti di cammino dalla località Tranquilla, nei pressi dell’omonimo camping, è stata realizzata nel 2018 un’installazione paesaggistica sulla vita e lavoro dei “Picasass”, così …


> Leggi tutto
Inaugurata nel luglio 2016 dalla Sez. CAI di Baveno, il nome “Picasass” è stato scelto in onore di tutte quelle persone, i “picasass” (scalpellini) appunto, che fin dall’800 hanno lavorato all’estrazione e alla lavorazione del …


> Leggi tutto
Da piazza Dante Alighieri si raggiunge il parco pubblico di Villa Fedora. Svoltando a sinistra, seguendo i segnavia in direzione di Oltrefiume, si prosegue per via G. Lavarini e per strada Cavalli. Dopo aver superato …


> Leggi tutto
Da piazza 4 Novembre, percorrere il lungolago; superato l’Hotel Lido Palace si sale alla frazione di Roncaro. Per strada asfaltata e sentiero si giunge nei pressi dell’autostrada; salendo attraverso la mulattiera si raggiunge Campino (400 …


> Leggi tutto
Da piazza 4 Novembre si percorre il lungolago; superato l’Hotel Lido Palace si sale alla frazione di Roncaro. Nei pressi della chiesa, seguendo un tratto di strada asfaltata, ci si immette nel bosco e si …


> Leggi tutto
Per raggiungere il punto di partenza dell’escursione arrivati a Baveno (VB) seguire le indicazioni per la località Tranquilla ad Oltrefiume, e parcheggiare in prossimità dell’omonimo campeggio. Dalla località Tranquilla imboccare la strada di fronte al …


> Leggi tutto
Da Romanico, seguendo la segnaletica, si sale – attraverso prati e coltivi della località “Ronco Pariano” – all’Alpe Navalesco (340 m). Attraverso il bosco si raggiunge il tracciato del metanodotto, che si percorre per un …


> Leggi tutto

Font Resize
Contrasto