Itinerario

Da Baveno a Loita passando per Romanico

Il percorso verde

Dal lungolago (200 m) seguendo l’itinerario già descritto nel Percorso 1 rosso si raggiunge Romanico (250 m). Dopo l’Oratorio di San Giuseppe si prosegue in via Romanico-Roncaro e si svolta poi a sinistra sulla panoramica in via Due Riviere fino a imboccare la via Mottarone – Loita. La strada asfaltata in ripida salita è fiancheggiata da boschi di castagni, case contadine ristrutturate e da un nuovo sviluppo edilizio  dovuto alla splendida posizione panoramica sul Golfo Borromeo e il Lago Maggiore. All’ingresso di Loita (300 m) un’accogliente piazzetta con sedute in granito invita alla sosta prima di visitare la piccola frazione con la panoramica chiesa di San Fermo e le case di pietra a vista di origine medievale. Da qui si può rientrare lungo l’itinerario della salita o percorrere la bella mulattiera nei boschi che porta a Roncaro e dopo una visita al borgo scegliere una delle due possibilità descritte nel Percorso 1 rosso.